top of page

ellenscollection.co Group

Public·63 members
Asher Brooks
Asher Brooks

Io Prima Di Te __TOP__



Io prima di te (Me Before You) è un film del 2016 diretto da Thea Sharrock, tratto dall'omonimo romanzo di Jojo Moyes, e interpretato da Emilia Clarke, Sam Claflin, Jenna Coleman e Charles Dance.




Io Prima Di Te


Download: https://www.google.com/url?q=https%3A%2F%2Furlcod.com%2F2u1zpz&sa=D&sntz=1&usg=AOvVaw3sVl_RpE7ul7nrl0SOGmcw



Louisa Clark vive in una tipica cittadina della campagna inglese con la madre, il padre, la sorella Katrina, il nipotino e il nonno ed è fidanzata con Patrick, un giovane personal trainer. Ha 26 anni e passa da un lavoro all'altro per aiutare la sua famiglia. La ragazza è stata appena licenziata dal locale in cui lavorava da anni, il "The Buttered Bun", perché stava chiudendo per fallimento e il suo inattaccabile buonumore viene messo a dura prova quando si ritrova ad affrontare una nuova sfida lavorativa. Trova infatti lavoro presso la famiglia Traynor che cerca un'assistente per il figlio Will di 31 anni che ha avuto un incidente due anni prima rimanendo paralizzato sulla sedia a rotelle cambiando radicalmente la sua vita in un attimo.


Nel periodo durante il quale lavorerà per lui, Louisa imparerà a conoscerlo e capirà che dietro la corazza di superiorità e freddezza c'è ancora un ragazzo sensibile a cui manca la vita che conduceva prima dell'incidente, piena di emozioni. Dopo aver scoperto che Will ha fatto un accordo con i suoi genitori, in cui si concede sei mesi ancora e poi andrà nella clinica per il suicidio assistito Dignitas in Svizzera per porre fine alla sua vita, Lou si propone di dimostrare a Will che la sua vita è ancora degna di essere vissuta, mentre Will spingerà Lou ad "allargare i suoi orizzonti" e a credere in se stessa e nelle opportunità che la vita le può offrire.


Una lacrima sospesaChe non voleva scendereUn sorriso a denti strettiQuesto prima di tePrima di teEro neve all'equatoreIndeciso su di meAvevo tutto ed ero nienteIo prima di tePrima di te


Ero una bandiera fermaChe aspettava il ventoCome un sorso d'acqua puraChe scorre in golaTu mi stupisci ancoraIn tutto quel che faiMi meravigli ancoraQuando non eri miaCome la prima oraTu non lo sai ma nonCi credevo piùIo prima di te


Ero rabbia e perdonoLa paura che si haDi non essere più capaciDi amare prima di tePrima di teC'era un bacio lì a mezz'aria che si era persoCome il primo giorno a scuolaTu, tu mi stupisci ancoraIn tutto quel che faiMi meravigli ancoraQuando non eri mia


Come la prima oraTu non lo saiMa non ci credevo piùIo prima di te..io prima di teIo prima di te, io prima di teC'era un bacio lì a mezz'ariaE tu hai raccoltoTu mi stupisci ancoraIn tutto quel che fai


Will e Nathan scommettono su come Louisa passerà la serata, e Will chiede i soldi a Nathan davanti a Louisa apposta per farla riflettere sulla propria vita.Lei gli chiede, invece, se per lui non sarebbe stato più facile adattarsi alla sua nuova vita, se prima non fosse stata così piena, ma lui non si è pentito di tutto ciò che ha fatto.


Una lacrima sospesaChe non voleva scendereUn sorriso a denti strettiQuesto prima di tePrima di teEro neve all'equatoreIndeciso su di meAvevo tutto ed ero nienteIo prima di tePrima di te


Ero una bandiera fermaChe aspettava il ventoCome un sorso d'acqua puraChe scorre in golaTu mi stupisci ancoraIn tutto quel che faiMi meravigli ancoraQuando non eri miaCome la prima oraTu non lo sai ma nonCi credevo piùIo prima di te


Ero rabbia e perdonoLa paura che si haDi non essere più capaciDi amare prima di tePrima di teC'era un bacio lì a mezz'aria che si era persoCome il primo giorno a scuolaTu, tu mi stupisci ancoraIn tutto quel che faiMi meravigli ancoraQuando non eri mia


Come la prima oraTu non lo saiMa non ci credevo piùIo prima di te..io prima di teIo prima di te, io prima di teC'era un bacio lì a mezz'ariaE tu hai raccoltoTu mi stupisci ancoraIn tutto quel che fai


Sarò sincera: ho letto questo libro spinta dalla curiosità del trailer del film. Paradossale, lo so, ma non conoscevo Jojo Moyes ed é stata una piacevolissima scoperta. Non amo i romanzi rosa stucchevoli dove mi annoio capendo già cosa succede nelle pagine successive.*spoilerLou è una ragazza comune, che vive in una piccola cittadina e la routine quotidiana, gli spazi conosciuti, le persone conosciute, sono ciò che la fanno sentire al sicuro, sotto una campana che non sente la necessità di rompere. In cerca di lavoro, trova occupazione in casa dei Traynor, dove conoscerà colui che la cambierà per sempre. Will.Esistono persone che cambiano il tuo essere nel profondo. Per quanto poco tempo tu possa stare con loro, nel momento stesso in cui le stai vivendo, sai già che non potrai essere più la stessa. Non potrai più essere com'eri prima di loro. I piccoli gesti condivisi, finire un pensiero cominciato dall'altro, quegli sguardi che anche in mezzo a decine di persone, restano fissi.Will però, tetraplegico a causa di un incidente, non sente questa nuova vita come sua. E vuole andarsene da questo mondo. Fa un patto coi genitori concedendo loro 6 mesi. Lou si rende conto di amarlo, ma si rende anche conto di non essere "abbastanza da fargli cambiare idea". Distrutta da questa constatazione inizialmente si arrabbierà con lui, per poi esserci nell'ultimo momento. Il più difficile, immagino.La Moyes affronta il tema dell'eutanasia in maniera delicata, come una scelta consapevole individuale, come una possibilità reale, fornendo attraverso i vari personaggi i differenti punti di vista e atteggiamenti nei confronti di una scelta che molti faticano a capire e accettare.La storia d'amore tra Lou e Will é delicata, fatta di complicità, di intuizioni e sorrisi, di una struggente malinconia.Si piange durante la lettura di questo libro, non solo alla fine come tutti si immaginano.


Ebbene sì, sto recensendo questo libro che pensavo non avrei mai letto. Eccomi qui caduta nel tunnel di io prima di te di Jojo Moyes, io che non sono una grande amante di libri romantici o comunque strappalacrime, ma che in un periodo leggermente pesante mi sono decisa a prendere qualche libro "leggero" e avendo letto recensioni positive su questo romanzo mi sono detta: perchè no?La storia è bella per come ci è presentata nonostante i tipici stereotipi delle storie d'amore drammatiche, la ragazza gioiosa e positiva che incontra un uomo scorbutico e arrogante ma con il particolare, che si rivela essere il centro della storia, della sua vita in una sedia a rotelle dovuta ad un incidente di due anni prima.Will è un ragazzo ricco e amante della vita che si vede costretto ad avere una costante necessità di aiuto da parte degli altri per sopravvivere alla sua condizione e decide di non avere più la forza di vivere. Lou è una ragazza piena di vitalità e dotata di una grande parlantina e ritrovandosi senza lavoro viene assunta come assistente di Will. La svolta della storia si ha quando Lou viene a sapere dell'intenzione di Will di recarsi in Svizzera per morire per sua scelta in modo legale e qui partirà una vera e propria missione per Lou, salvare la vita del suo amato Will. Amato perchè durante i mesi di assistenza tra i due nasce una simbiosi e una complicità che sfocia in un amore forte che creerà grande scompiglio nelle loro vite.Il finale per me scontato, non voglio riportarlo nella mia recensione ma voglio solo dire che a me il tutto è piaciuto anche se non ci ho trovato nessun elemento di originalità, ho davvero apprezzato i protagonisti e l'assistente medico Nathan, mi è piaciuto l'approfondimento sulla vita di persone paraplegiche e non si può immaginare che difficoltà sia per loro affrontare ogni giornata con tutti i disagi che ci possono essere nel vivere costretti su una sedia a rotelle.Mi è dispiaciuto non leggere qualche cosa in più su protagoniste come la sorella di Lou, Katrina. Chi è il padre del bambino? Invece mi sono molto immedesimata nell'ambito famigliare della famiglia Clark, gli spazi ristretti in una casa troppo piccola per una famiglia così grande come succede molto spesso anche a me.Il lato romantico del libro devo dire che non è eccessivo anche se a metà libro mi stavo un po' stufando ma poi ho deciso di continuare perchè infine la storia merita di essere letta interamente. Posso dire di aver apprezzato il libro ma adesso mi prenderò una lunga pausa dai romanzi d'amore!NB a breve so che uscirà il film con gli attori Sam Clafin e Emilia Clarke che io adoro e trovo davvero bellissimi e credo che andrò a vedere il film solo per potermi godere le loro performance.


About

Welcome to the group! You can connect with other members, ge...
bottom of page